Randisi Worker Broadway 2.0

19 April 2019 Ore 21:30 | Blue Brass (PALERMO)

da € 9,00 - Acquista

€ 7,50 + € 1,50 diritti di prevendita

Da sempre associamo il nome di Broadway con un concetto chiaro: il palcoscenico.
La storia di questo luogo magico, che corrisponde alla 42a strada di Manhattan, è quella di un nome destinato a rivoluzionare gli spettacoli dal vivo di tutto il mondo. Il grande nome fu subito legato ad un tipo di spettacolo in particolare: il musical.

Nato come ibrido dell’operetta, il musical creava per la prima volta un vero e proprio spettacolo americano che definiva un gusto d’oltreoceano, che non spartiva nulla con ciò che accadeva in Europa.

Alcuni tra i più grandi compositori americani, Gershwin, Porter, Kern hanno scritto capolavori indimenticabili per i musical di Broadway. Questi capolavori sono divenuti famosi “standards jazz” resi immortali grazie alle magnifiche interpretazioni dei più grandi jazzisti americani.

Broadway 2.0, proposto da Kate Worker e Riccardo Randisi, vuole rendere un sentito omaggio alla tradizione del musical attraverso la riproposizione di alcuni dei brani più rievocativi della tradizione americana, proposti attraverso l’esecuzione di arrangiamenti originali targati Worker-Randisi, nei quali affiorano e si amalgamano perfettamente  sia la conoscenza jazzistica di Randisi che la visione musicale trasversale ed europea della Worker.

Kate Worker, cresciuta come cantante rock pop sia a Palermo che negli anni trascorsi in Inghilterra che le hanno permesso di conoscere in maniera approfondita la lingua inglese, negli ultimi anni si è quasi del tutto dedicata allo studio del repertorio jazz.

Ha già al suo attivo numerosi concerti e svariate collaborazini sia in campo pop che jazzistico. Resident vocalist presso il Verdura Resort di Sciacca, ha vinto il  vocal contest My way festival, nel 2017  si è esibita al prestigioso festival Jazzit a Feltre, al Castelbuono jazz festival, per gli Amici della Musica e per il Brass group, riscuotendo notevole successo di pubblico.

Kate Worker figura nel catalogo degli artisti dell’Abeat records for jazz, e vanta una collaborazione nel  disco A Waltz for you di Riccardo Randisi. pubblicato dalla celebre etichetta.

Un’inaspettata e sorprendente versione del classico di Clifford Brown, Joy Spring, ci regala, inoltre, la presenza della voce di Kate Worker che con espressività e dolcezza dialoga con Riccardo in modo pressoché perfetto...Dado Moroni

Il suo timbro caldo e avvolgente, e la sua pronunzia, la rendono  adatta nella riproposizione di un repertorio dedicato a broadway.

Riccardo Randisi non ha certo bisogno di grandi presentazioni, figlio d’arte dell’indimenticabile Enzo, ha appena pubblicato il suo  disco per la prestigiosa etichetta Abeat Records for Jazz, disco che ha già riscosso lusinghieri giudizi da parte della critica specializzata.  Ha appena partecipato con successo alla prima edizione di Piano City Palermo e lo scorso 3 novembre ha partecipato come unico musicista siciliano al tributo dedicato a Renato Sellani, svoltosi a Busto Arsizio, a fianco di prestigiosi pianisti Italiani come Dado Moroni, Danilo Rea.

In questa performance saranno affiancati dal contrabbasista Giuseppe Costa musicista affermato anch'esso nel panorama jazzistico Italiano  e dal batterista Paolo Vicari la cui versatilità è attestata dalle tante collaborazioni, tra cui quella con il Teatro Massimo e con l'Orchestra jazz siciliana.


ISTRUZIONI TICKET ONLINE

Stampa la ricevuta con il codice a barre che riceverai via e-mail al termine dell'acquisto e presentala al botteghino dell'evento.

Condividi questo evento

Altri eventi simili